Per tutto quanto non indicato si fa riferimento a:

Orientamenti:

Santo Padre Francesco per la XLVIII giornata mondiale delle comunicazioni sociali, Comunicazione al servizio di un’autentica cultura dell’incontro, Domenica, 1 giugno 2014

Santo Padre Benedetto XVI per la XLIII giornata mondiale delle comunicazioni sociali, nuove tecnologie, nuove relazioni. Promuovere una cultura di rispetto, di dialogo, di amicizia, Domenica, 24 maggio 2009

Santo Padre Benedetto XVI per la XLVII giornata mondiale delle comunicazioni sociali, Reti sociali: porte di verità e di fede; nuovi spazi di evangelizzazione., Domenica, 12 maggio 2013

Indicazioni ulteriori: In questo e nei siti collegati come da Product info  l’autore dichiara che gli articoli seppur ispirati alla fede non rappresentano in alcun modo la posizione ufficiale delle Parrocchie in cui si sono inserite le News Stories.

Associazioni professionali: CIOJ – PADI – FOR ENAC LOCAL DRONE SERVICE

Premessa: doveri e linee guida relativi alla condotta.

  1. Mantenere i più alti standard professionali di precisione e distinguere chiaramente tra fatti, congetture o opinioni in tutto il lavoro.
  2. Attenersi all’Editors’ Code of Practice (UK)
  3. Collaborare pienamente alle richieste effettuate dalla Commissione IPSO (UK) per i reclami sulla stampa, tranne nel caso in cui le fonti siano compromesse e comunque soggetto ad altri eventuali pareri legali.
  4. Comportarsi in modo trasparente.
  5. Impegnarsi ad includere la dichiarazione dello stato professionale in tutti gli articoli realizzati su una delle piattaforme.
  6. Non essere obbligato a mantenere lo stesso nome professionale, ma non praticare l’inganno ai danni del lettore, ascoltatore o dello spettatore in qualsiasi momento.
  7. Se nel lavoro viene rilevata un’inesattezza fattuale, si cercherà di correggerla alla prima occasione disponibile, nello stesso formato della pubblicazione in cui c’è stata l’inesattezza e con il dovuto risalto in modo che gli stessi lettori siano a conoscenza della correzione.
  8. Non richiedere ne accettere pagamenti per la pubblicazione di materiale editoriale, compresi i rimborsi spesa relativi alla separazione di colori, editing delle immagini o operazioni più tecniche su dispositivi, che compromettano l’autonomia editoriale.
  9. Non accettare denaro o altri tipi di incentivi per manipolare commenti editoriali a meno che non siano chiaramente identificati.
  10. Mantenere le confidenze concordate con qualsiasi collaboratore.
  11. Rispettare il lavoro degli altri professionisti dei media tradizionali e online e non cercare di minare storie esclusive eventualmente inviate da collaboratori freelance.
  12. Controllare le fonti e verificare se il materiale pubblicato in precedenza è stato creato utilizzando gli standard di eccellenza e rigorosi di un giornalista professionista cercando autonomamente di verificare che le informazioni siano accurate.

Disciplina per le attività di Underwater Newsgathering

Sotto l’acqua, munito di autorespiratore o di scafandro, o mediante u/w drones le mansioni consistono

A) Effettuare reports

B) Rilevare eventuali incidenti, infrazioni, condizioni.

C) Raccogliere informazioni sulla condizione delle navi naufragate e per testimonianza diretta sulla condizione dell’ambiente sottomarino

E) Raccogliere informazioni sull’attività delle aziende private che operano nella subacquea in materia di turismo e ospitalità

F) Testimoniare attraverso gli strumenti propri del giornalismo e della subacquea le operazioni di salvataggio, di recupero o la ricerca di persone annegate, naufragate o scomparse 

(PADI LICENSED)

Disciplina per newsgathering con utilizzo di quadricotteri, droni, aerei, elicotteri e altri mezzi comandati a distanza 

Vista la disciplina e la legislazione varia e molto articolata, l’autore fa prevalere l’etica giornalistica tradizionale nel rispetto della privacy, della legge e degli spazi pubblici inclusi quelli aerei, la sicurezza del volo e il valore della notizia. 

Disciplina per le attività di BonaFide Foto/Video Gathering che hanno per oggetto eventi che coinvolgono privati e forze dell’ordine, arresti, imputati etc…

Per evitare la Diffida per uso improprio di riprese foto/video e quindi difronte all’opposizione relativa alla materia che ha per oggetto la protezione dei dati personali ci si attiene a quanto riportato qui sotto:

ITALIA

Privacy e giornalismo. Alcuni chiarimenti in risposta a quesiti dell’Ordine dei giornalisti – 6 maggio 2004 [1007634]

(CIOJ FULL MEMBER)

LibreriadelSanto.it - La prima libreria cattolica online