OLBIA – Saranno le troppe telecamere tanto utili quanto invadenti a spingere i nuovi writers olbiesi a cercare spazi per l’espressione oppure più semplicemente la consapevolezza che quella pietra in zona Bandinu prima o poi sarebbe stata rimossa o sepolta da qualche palazzina? Di certo l’area, nonostante venga utilizzata dalle compagnie dei quartieri intorno per girarci con scooters e biciclette e’ lasciata un po’ in balia di se stessa. Capita di trovare rifiuti e telai di motorini e avvolte qualche brutto ceffo dall’aria losca…magari un po’ stordito che sbandando attacca bottone con questo e quello.